Differenze tra le versioni di "Stampa offset"

nessun oggetto della modifica
(fix note)
[[Immagine:DE-Zeitungsrollenoffsetdruck by Steschke.jpg|thumb|300px|stampatrice MAN Roland]]
 
La '''stampa offset''' è un processo di [[stampa]] [[Planografia|planografico]] (riferito al particolare sistema di stampa che utilizza [[Matrice (tipografia)|matrici]] piane tipiche della [[fototipia]] e della [[Litografia (arte)|litografia]]) indiretto che si basa sul fenomeno di repulsione tra acqua e sostanze grasse (nello specifico gli inchiostri). È un metodo definito ''planografico'' perché i [[Grafismo|grafismi]] e i [[contrografismo|contro-grafismi]] sono sullo stesso piano.
 
È stata inventata nel 1875 da [[Robert Barclay]] per quanto riguarda la stampa su stagno e successivamente adattato alla stampa su carta da Ira Washington Rubel nel 1904<ref>{{Cita web|url=http://www.treccani.it/enciclopedia/offset/|titolo=Offset|editore=[[Enciclopedia Treccani]]|accesso=8 giugno 2013}}</ref>.
Utente anonimo