Differenze tra le versioni di "Superavvolgimento del DNA"

m (migrazione di 13 interwiki links su Wikidata - d:q412639)
 
== Primo livello di compattazione ==
A faresvolgere questo impacchettamento ci sono gli [[istoni]], proteine molto particolari e molto presenti nella [[cellula]] [[eucariote]] (6 000 000 di [[molecola|molecole]]). Gli [[istone|istoni]] sono cinque: [[Istone H1|H1]], [[Istone H2a|H2A]], [[Istone H2b|H2B]], [[Istone H3|H3]] e [[Istone H4|H4]] e sono fatti per la maggior parte di [[amminoacidi]] con carica positiva ([[lisina]] e [[arginina]]), per potere legare con forza non eccessiva (non è un [[legame covalente]]) il DNA.
Quattro di questi istoni si raggruppano a coppie a formare un ottamero regolare cilindrico attorno al quale il DNA si avvolge con andamento [[sinistrorso]] 1,63 volte. Otto istoni + il DNA formano un [[nucleosoma]].
Un nucleosoma è formato da 200 [[Paio di basi|bp]], delle quali solo 146 si avvolgono intorno all’ottamero istonico, mentre le restanti 54 bp restano non avvolte e sono chiamate DNA di connessione. Considerando che un ottamero istonico ha un diametro di 11 nm, che il DNA di connessione è lungo 18 nm e che ci sono circa 60 milioni di istoni per cellula, si evince che la dimensione del DNA cambia da 1,1 m × 2 nm a circa 50 cm × 11 nm (sempre diviso in 24 frammenti). Questa disposizione si chiama "collana di perle" ed è un primo livello di condensazione, ma ancora insufficiente (è più di 60 000 volte più lungo del diametro del nucleo).
Utente anonimo