Differenze tra le versioni di "Batgirl"

m
m (Fix link)
=== Barbara Gordon ===
{{vedi anche|Barbara Gordon}}
Personaggio in attività dal [[1966]] al [[1988]]. Una nuova Batgirl debutta nel fumetto ''Detective Comics'' n. 359 pubblicato nel [[novembre]] del [[1966]] (che tuttavia ha indicata come data il [[gennaio]] [[1967]]):<ref>{{cita libro |autore = Garder Fox |titolo= Detective Comics n. 359|anno= 1967 |editore= DC Comics}}</ref> Barbara "Babs" Gordon, la figlia di [[James Gordon]], il contatto che [[Batman]] ha nella polizia di Gotham. Nella sua prima apparizione, Barbara sta andando ad un ballo in maschera vestita alla Batman, quando sorprende un tentativo di rapimento rivolto a [[Bruce Wayne]] da parte del criminale [[Killer Moth]], riuscendo a sventarlo. Questo fatto attrae l'attenzione di Batman, ponendosi come il suo inizio alla sua carriera di vigilante.
 
Questo nuovo personaggio, creato congiuntamente da [[Julius Schwartz]], [[Carmine Infantino]] e [[Gardner Fox]], fu una collaborazione fra la [[DC Comics]] e la [[Batman (serie televisiva)|serie televisiva di Batman]] degli [[anni 1960|anni sessanta]]. Allorquando il produttore televisivo [[William Dozier]] operò per la produzione di una terza stagione del programma, chiese a Schwarz un nuovo personaggio femminile, da inserire nel [[Mass media|medium]] fumettistico, che fosse adattabile per la serie televisiva, perché si potesse attirare maggiormente l'attenzione del pubblico femminile. Nacque così una nuova Batgirl: una giovane donna adulta, dottoressa in scienze librarie e bibliotecaria capo alla biblioteca pubblica di [[Gotham City]].<ref name= "The Image and Role of the Librarian"/>
494 564

contributi