John Richard Gott III: differenze tra le versioni

m
Bot: rimozione campi VIAF, LCCN migrati a Wikidata: d:Q1540117
m (smistamento lavoro sporco)
m (Bot: rimozione campi VIAF, LCCN migrati a Wikidata: d:Q1540117)
<br>L'universo madre si potrebbe quindi anche vedere come un cosmo bloccato in uno stato ciclico, che in futuro si chiuderebbe ad anello col passato generando in continuazione nuovi rami, nuovi universi paralleli, staccati dal protouniverso ciclico.
<br>Una critica a questa teoria nasce dal presupposto che è estremamente complicato, secondo alcuni impossibile, provarne la veridicità o la falsità, poiché con l'inflazione verrebero a scomparire tutte le prove possibili.
{{Controllo di autorità|VIAF=85326692|LCCN=n/00/15927}}
{{Portale|astronomia|biografie|fisica}}
111 671

contributi