Messico: differenze tra le versioni

32 byte rimossi ,  8 anni fa
Nessun oggetto della modifica
=== Epoca preispanica e civiltà pre-colombiane ===
 
Il passato americio del Messico mostra una grande diversità di civiltà. Come il resto d'America, i primi abitanti del paese furono probabilmente dei cacciatori asiatici che attraversarono lo [[Stretto di Bering]] al momento delle grandi glaciazioni. Il territorio messicano fu abitato da cacciatori e raccoglitori {{citazione necessaria|a partire da circa {{TA|30 .000}} anni fa}}. L'[[agricoltura]] iniziò a svilupparsi nel IX millennio a.C., anche se la coltivazione del [[mais]], la più importante della regione, non iniziò fino al V millennio a.C. Il [[vasellame]], importante segno della nascita di una società sedentaria, fu introdotto attorno al 2500 a.C., che viene accettata come data di inizio della civiltà mesoamericana. Mentre le popolazioni del deserto del nord continuarono a sopravvivere grazie a caccia e raccolta, nella parte meridionale del Messico l'agricoltura permise la transizione dalle società egalitarie del periodo preclassico antico (tra il [[XXV secolo a.C.|XXV]] e il [[XVI secolo a.C.|XVI]] secolo a.C.) - basate sulle differenze di [[Genere (scienze sociali)|genere]], [[età (geocronologia)|età]] e [[parentela]] - alle società più complesse del periodo preclassico mediano.
Mentre le popolazioni del deserto del nord continuarono a sopravvivere grazie a caccia e raccolta, nella parte meridionale del Messico l'agricoltura permise la transizione dalle società egalitarie del periodo preclassico antico (tra il [[XXV secolo a.C.|XXV]] e il [[XVI secolo a.C.|XVI]] secolo a.C.) - basate sulle differenze di [[Genere (scienze sociali)|genere]], [[età (geocronologia)|età]] e [[parentela]] - alle società più complesse del periodo preclassico mediano.
 
[[File:Quetzalcoatl 1.jpg|thumb|right|190px|[[Quetzalcoatl]], una delle principali divinità della Mesoamerica.]]
Utente anonimo