Differenze tra le versioni di "Protettorato"

m
Bot: overlinking giorni e mesi dell'anno e modifiche minori
m (inserimento di {{Thesaurus BNCF}}, discussione)
m (Bot: overlinking giorni e mesi dell'anno e modifiche minori)
Nel [[XIX secolo]] e nella prima metà del [[XX secolo|XX]] in realtà fu uno strumento usato dalle grandi potenze che lo imposero con decisione unilaterale a vari paesi coloniali, dichiarati formalmente autonomi, ingerendosi anche nella loro politica interna.
 
[[ImmagineFile:Flag of the United States of the Ionian Islands.svg|thumb|right|200px|Bandiera ufficiale per il protettorato britannico 1817-1864 "[[Stati Uniti delle Isole Ionie|Unione delle Isole Jonie]]"]]
Il termine fu coniato nel [[1815]] per giustificare l'occupazione di [[Corfù]] e delle altre 7 isole greche nel [[mar Ionio]] (tra cui anche [[Cefalonia]], [[Itaca]] e [[Zante]]) da parte dell'[[impero britannico]]. Il protettorato venne poi formalizzato il [[2 maggio]] [[1817]] con il nome di ''[[Unione delle Isole Jonie]]'' (''Kratos ton Enomenon Ionion Neson'').
 
In seguito lo strumento del protettorato venne poi estensivamente usato da tutte le potenze coloniali:
2 932 931

contributi