Differenze tra le versioni di "Datore di lavoro di ultima istanza"

==Descrizione==
Il termine di "datore di lavoro di ultima istanza" è sorto nel campo [[economico]] in analogia con quello di "[[prestatore di ultima istanza]]" e può essere usato con un duplice significato:
* nell'ambito del ''settore non pubblico'' (''settore privato'' più ''settore estero'') in riferimento a un datore di lavoro che fornisce posti di lavoro indesiderabili e che vengono accettati come impiego solamente quando nessun altro lavoro si rende disponibile;
* nell'ambito del ''[[settore pubblico]]'' in riferimento a programmi, promossi dallo Stato, di impiego pubblico basati sul concetto [[post-keynesiano]] di [[lavoro garantito]].
 
2 025

contributi