Differenze tra le versioni di "Matrice trasposta"

m
nessun oggetto della modifica
(fix vari)
m
In [[matematica]], la '''matrice trasposta''' di una [[matrice]] è la matrice ottenuta scambiandone le righe con le colonne. Fu introdotta nel 1858 dal matematico americano [[Arthur Cayley]].<ref>Arthur Cayley (1858) [http://books.google.com/books?id=flFFAAAAcAAJ&pg=PA31#v=onepage&q&f=false "A memoir on the theory of matrices,"] ''Philosophical Transactions of the Royal Society of London'', '''148''' : 17-37. The transpose (or "transposition") is defined on page 31.</ref>
 
==Definizione==
 
Idea di calcolo: ruotare la matrice <math>A</math> di 90° antiorario, dopodiché effettuare lo specchio di quest'ultima (nel primo esempio: la riga 2 rimane invariata, mentre la riga 1 e 3 vengono scambiate della matrice <math>A</math> ruotata di 90°).
 
==Note==
<references/>
 
==Bibliografia==
* {{en}} F.R. [F.R. Gantmakher] Gantmacher, ''The theory of matrices'' , '''1''' , Chelsea, reprint (1959) pp. 19
 
==Collegamenti esterni==
* {{springerEOM|autore=O.A. Ivanova|titolo=Transposed matrix|link=Transposed_matrix}}
 
{{Portale|matematica}}
39 163

contributi