Differenze tra le versioni di "Drowning Pool"

m
Bot: overlinking giorni e mesi dell'anno e modifiche minori
m (Annullate le modifiche di 62.10.88.138 (discussione), riportata alla versione precedente di Bradipo Lento)
m (Bot: overlinking giorni e mesi dell'anno e modifiche minori)
=== Dal demo all'Ozzfest ===
 
La band si reinserisce così sul mercato, ricominciando a suonare live e preparando contemporaneamente il proprio primo [[demo]] omonimo in uscita nel [[maggio]] del [[1999]]. Immediatamente dopo l'uscita del disco, la band parte in tour con i [[Sevendust]]. Vendendo più di 2000 copie, la band otterrà un contratto con una [[etichetta discografica|label discografica]]. Saranno così portati nuovamente in studio, nel [[marzo]] del [[2000]] per le registrazioni dell'[[Extended play|EP]] ''[[Pieces of Nothing]]''. I due [[Compact disc|CD]] autoprodotti e le ambizioni del gruppo li porteranno immediatamente in tour con [[Sevendust]], [[Kittie]] ed altri ancora. Sino a che non verranno ingaggiati dalla [[Wind-up Records]] per il lancio dell'album ''[[Sinner (Drowning Pool)|Sinner]]'', il [[5 giugno]] [[2001]]. Nella stessa estate suonano dinnanzi a migliaia di persone sui palchi dell'[[Ozzfest]].
L'album è stato trainato dai singoli ''[[Bodies (Drowning Pool)|Bodies]]'', ''[[Sinner (singolo)|Sinner]]'' e ''[[Tear Away]]''.
 
=== La scomparsa di Dave Williams ===
 
[[Dave Williams (cantante)|Dave Williams]] muore di arresto cardiaco durante l'[[Ozzfest]] proprio quando i Drowning Pool stavano presentando il loro primo album. Il suo corpo viene scoperto il [[14 agosto]] del [[2002]], riverso nel tourbus a [[Manassas (Virginia)|Manassas]] in [[Virginia]]. La drammaticità dell'evento porta i membri del gruppo a seguire la salma dell'amico a [[Plano (Texas)]] ove si svolgono, il successivo [[18 agosto]], i funerali pubblici.
 
=== Desensitized e Jason "Gong" Jones ===
 
La band successivamente agli eventi di quell'[[agosto]], cancellerà tutte le apparizioni pubbliche in segno di lutto, ritornando così a Dallas, da amici e parenti. L'anno successivo, dopo una lunga ricerca di un nuovo e degno frontman, la band scelse all'unanimità [[Jason Jones|Jason "Gong" Jones]] come nuovo cantante dei Drowning Pool. Il duro lavoro troverà culmine con l'approdo nei negozi, il [[20 aprile]] del [[2004]] di ''[[Desensitized (Drowning Pool)|Desensitized]]''. Il singolo ''Step Up'' entra a fare parte della [[colonna sonora]] del [[film]] ''[[The Punisher (film 2004)|The Punisher]]'', proprio quando il ritorno della band sembrava ormai impossibile. Il disco sarà un successo. Il rapporto non avrà lunga durata: ben presto, infatti, l'arrivo di un terzo cantante, [[Ryan McCombs]] dai [[Soil]], porterà la band allo scioglimento del contratto con la Wind-up Records e ad un ulteriore cambio di formazione.
 
=== Eventi recenti ===
Il 7 agosto 2007 i Drowning Pool hanno pubblicato il nuovo album, ''[[Full Circle (Drowning Pool)|Full Circle]]'', un CD con delle sonorità che si avvicinano molto più all'Hard Rock, rispetto al genere che li aveva visti utilizzare nei due precedenti dischi. Il brano ''Reason I'm Alive'' è stato composto da [[Nikki Sixx]], bassista e leader dei [[Motley Crue]].
Inoltre la canzone "Bodies" è stata usata come colonna sonora per il trailer del film di Sylvester Stallone "John Rambo". C.J. Pierce ha dichiarato, riguardo al quarto album, di volere il miglior album rock possibile, tanto da portare i Drowning Pool a lavorare su di esso ben 15 ore al giorno, 7 giorni su 7. Ha dichiarato anche che per niente al mondo vuole deludere i fans. L'album è stato pubblicato il [[27 aprile]] [[2010]].
 
Nel novembre del 2011, Ryan lascia i Drowning Pool per ritornare ai Soil.
 
Nel maggio 2012 ,C.J. Pierce dichiara al programma radiofonico americano The Buzz che la band sta registrando un album con un nuovo cantante, di cui non ha però reso nota l’identità<ref>[http://metalitalia.com/articolo/drowning-pool-studio-con-un-nuovo-cantante/ DROWNING POOL: in studio con un nuovo cantante | Metalitalia.com<!-- Titolo generato automaticamente -->]</ref>.
Identità che viene svelata l'11 luglio 2012 con un comunicato stampa: "I Drowning Pool hanno scelto [[Jasen Moreno]] dei [[The Suicide Hook]] di Dallas come loro nuovo cantante."<ref>[http://metalitalia.com/articolo/drowning-pool-scelto-il-nuovo-cantante/ Drowning Pool: scelto il nuovo cantante | Metalitalia.com<!-- Titolo generato automaticamente -->]</ref>
 
Il 9 aprile 2013 esce il quinto album di inediti, [[Resilience]], il primo a vedere al microfono il nuovo vocalist Jasen Moreno. Secondo C.J. Pierce, Resilience è il disco più spontaneo, sincero e aggressivo della band.<ref>[http://www.spaziorock.it/intervista.php?&id=640 Interviste - Drowning Pool (CJ Pierce) | SpazioRock.it]</ref>
Alcuni brani dei Drowing Pool sono stati utilizzati da diverse [[Terminologia del wrestling#F|federazioni]] di [[wrestling]] come [[colonna sonora|colonne sonore]] di eventi o musiche d'ingresso per wreslter.
 
*La [[World Wrestling Entertainment]] (WWE) ha utilizzato "Bodies" diverse volte: come colonna sonora dei [[Wrestling#Pay-per-view|pay-per-view]] [[WWE SummerSlam|SummerSlam 2001]], [[WWE One Night Stand|One Night Stand 2005 e 2006]] e [[ECW December to Dismember|December to Dismember 2006]] e come canzone ufficiale del [[WWE Brand Extension|roster]] [[Extreme Championship Wrestling (WWE)|ECW]] tra il [[13 giugno]] [[2006]] ed il [[10 luglio]] [[2007]].
 
*I brani "Sinner", "Tear Away" e "Step Up" hanno risuonato durante ''[[WWE Vengeance|Vengeance 2001]]'', ''[[WWE WrestleMania|WrestleMania X8]]'' e ''[[WWE WrestleMania|WrestleMania XX]]'' rispettivamente e la canzone ''Hate'', ha risuonato come sigla di Vengeance 2004.
2 771 708

contributi