Differenze tra le versioni di "Carlo De Medici"

m
m (smistamento lavoro sporco)
}}
 
È il presidente del primo [[scudetto]], vinto il [[24 aprile]] [[1910]] a due anni, un mese e quindici giorni della fondazione del club. L'[[Inter]] vince 10-3 lo spareggio con la [[Pro Vercelli]]. Il numero uno del club viene assediato, insieme ai giocatori, negli spogliatoi. {{citazione necessaria|Brera scriverà: ''«...cronache grondanti di carità di patria trascurano di precisarci quanti carabinieri e quanti questurini sono venuti a salvare i malcapitati interisti...»''.}}
 
==Voci correlate==
2 932 277

contributi