Differenze tra le versioni di "Brasília Futebol Clube"

m
Bot: overlinking giorni e mesi dell'anno e modifiche minori
m (Bot: Elimino interlinks)
m (Bot: overlinking giorni e mesi dell'anno e modifiche minori)
|stemma kit x= 15
|pattern_la1=_whiteborder
|pattern_b1=_whiteredstriped_sides
|pattern_ra1= _whiteborder
|leftarm1=FF0000
|socks1=FF0000
|pattern_la2=_redborder
|pattern_b2=_whiteredstriped_sides
|pattern_ra2=_redborder
|leftarm2=FFFFFF
 
== Storia ==
Il Brasilia fu fondato il [[2 giugno]] [[1975]] come Brasília Esporte Clube dagli imprenditori José da Silva Neto e Vicente de Paula Rodrigues.<ref name="arquivodeclubes">{{Cita web | titolo = Brasília Futebol Clube | url=http://www.arquivodeclubes.com/df/brasilia.htm | accesso = 15 giugno 2009 | editore=Arquivo de Clubes }}</ref>. Il club ha vinto il [[Campionato Brasiliense]] otto volte, l'ultima volta nel [[1987]]. Il Brasilia è arrivato secondo nel [[Torneo Centro-Oeste]] del [[1984]], venendo sconfitto in finale dal [[Clube de Regatas Guará|Guará]]<ref name="torneiocentrooeste1984">{{Cita web | titolo = Torneio Centro-Oeste - 1984 | url=http://www.rsssfbrasil.com/tables/tco1984.htm | accesso = 15 giugno 2009 | data = 24 settembre 2002 | editore=[[Rec.Sport.Soccer Statistics Foundation|RSSSF]]}}</ref>. Nel [[1999]] la divisione calcistica della squadra è stata acquistata da Brasília Promoções e Participações Desportivas S/A che ha ne ha cambiato il nome in Brasilia Futebol Clube, ha cambiato il logo e i colori sociali dal rosso al giallo e al blu. Nel [[2002]] il club ha ripreso ad utilizzare il colore rosso<ref name="arquivodeclubes"/>. Il Brasilia ha preso parte varie volte al [[Campeonato Brasileiro Série A]], l'ultima volta nel [[Copa João Havelange|2000]]<ref name="arquivodeclubes"/>.
 
==Palmarès==
2 822 197

contributi