Differenze tra le versioni di "Lingua tatara di Crimea"

 
== Storia ==
I tre dialetti del tataro di Crimea si formarono, grosso modo, durante il Medioevo sulla base delle parlate ''qipciaq'' ed ''oghuz'' delle popolazioni [[Lingue turche|turcofone]] della Crimea. Le differenze considerevoli fra i dialetti si spiegano dal fatto che il corso di etnogenesi dei tatari di Crimea, in cui contribuirono parecchi gruppi etnici turchi e non, è stato assai intricato.
 
La storia moderna della lingua tatara di Crimea cominciò alla fine dell'[[Ottocento]] per merito dell'opera di [[İsmail Gaspıralı]]. Egli incoraggiò la rinascita della cultura dei tatari di Crimea, avvenuta dopo il declino centenario seguito alla annessione della Crimea da parte dell'[[Impero Russo]]. Gaspıralı effettivamente creò la prima lingua letteraria dei tatari di Crimea, la quale, a differenza di quella contemporanea, fu basata sul dialetto della costa meridionale, quello oghuz.
Utente anonimo