Differenze tra le versioni di "Datore di lavoro di ultima istanza"

nessun oggetto della modifica
Un '''datore di lavoro di ultima istanza''' è un [[datore di lavoro]] disponibile a procurare [[Posto di lavoro|posti di lavoro]] ove nessun altro datore è in condizioni di offrirli.
 
==Descrizione==
Il termine di "datore di lavoro di ultima istanza" è sorto nel campo [[economico]] in analogia con quello di "[[prestatore di ultima istanza]]" e può essere usato con un duplice significato:
* nell'ambito del ''settore non pubblico'' (''settore privato'' più ''settore estero'') in riferimento a un datore di lavoro che fornisca posti di lavoro indesiderabili i quali vengono accettati come impiego solamente quando nessun altro lavoro si renda disponibile;
* nell'ambito del ''[[settore pubblico]]'' in riferimento a programmi, promossi dallo Stato, di impiego pubblico istituiti in base alla proposta di [[politica economica]] [[Post-keynesiano|post-keynesiana]] del [[lavoro garantito]]. In questo caso il datore di lavoro di ultima istanza è da identificarsi nello Stato.
 
==Sviluppo==
==Collegamenti esterni==
* [http://www.dollarsandsense.org/archives/2008/0308dodd.html ''An Introduction to the Employer of Last Resort Proposal''] (tr. ''Datore di lavoro di ultima istanza, un'introduzione alla proposta''), speciale della rivista statunitense [[:en:Dollars & Sense|Dollars & Sense]] dedicato alla proposta di assicurare la [[piena occupazione]] per mezzo del datore di lavoro di ultima istanza
* [http://www.cfeps.org ''Center for Full Employment and Price Stability''] (tr. ''Centro per la Piena Occupazione e la Stabilità dei Prezzi''), centro di studi [[Post-keynesiano|post-keynesiani]] istituito presso la University of Missouri-Kansas City e dedito allo sviluppo e alla divulgazione dei concetti di datore di lavoro di ultima istanza e di [[lavoro garantito]] nell'ambito della [[macroeconomia]]
 
{{Portale|Economia}}
2 013

contributi