Differenze tra le versioni di "Spezia Calcio"

nessun oggetto della modifica
 
Al suo posto arriva [[Michele Serena]] che ricostruisce progressivamente un gruppo privo di identità, colpito oltretutto dall'arresto di Filippo Carobbio nell'ambito dell'inchiesta "[[Scandalo del calcio italiano del 2011|Last Bet]]" avvenuto il 19 dicembre a [[Lerici]]. Lo Spezia inanella tra la fine del [[2011]] e l'inizio del [[2012]] una lunga serie di risultati positivi che lo riporta a ridosso delle prime, ma la testa della classifica è saldamente nelle mani del [[Trapani Calcio|Trapani]] che, dopo la vittoria del 12 febbraio nello scontro diretto per 1-0, si porta addirittura a +11 sugli Aquilotti. La squadra siciliana però crolla letteralmente a partire da metà marzo e porta a casa solo 11 punti nelle ultime 10 giornate, contro i 24 dello Spezia che vince le ultime cinque. Il sorpasso arriva addirittura negli ultimi minuti della 33ª giornata con lo Spezia che segna il gol vittoria a [[Trieste]] e il quasi contemporaneo pareggio dell'[[Fußball Club Südtirol-Alto Adige|Sudtirol]] in casa contro i [[Trapani Calcio|granata]]. Domenica 6 maggio è il giorno della promozione in serie B dopo la vittoria contro il [[Unione Sportiva Latina|Latina]] per 3-0. Il 2 maggio intanto era arrivata anche la vittoria nella [[Coppa Italia Lega Pro 2011-2012|Coppa Italia Lega Pro]] contro gli storici rivali del [[Associazione Calcio Pisa 1909|Pisa]] ribaltando con un 2-1 all'[[Arena Garibaldi]] la sconfitta per 1-0 patita in casa all'andata<ref>{{cita web|autore=|url=http://www.acspezia.com/notizie/Lo-Spezia-vince-la-Coppa-Italia-Lega-Pro.5466.html|titolo=Lo Spezia vince la Coppa Italia Lega Pro|accesso=2 maggio 2012|lingua=|editore=acspezia.com}}</ref>. Il 17 maggio conquista la sua seconda [[Supercoppa di Lega di Prima Divisione]] contro la [[Ternana]] dopo il doppio confronto (0-0 e 2-1). Gli aquilotti sono i primi nella storia della Supercoppa a vincere due edizioni. Lo Spezia diventa anche la prima squadra in assoluto a centrare nella stessa stagione il "triplete" Campionato-Coppa Italia-Supercoppa Lega Pro<ref>{{cita web|autore=Maurizio Ribechini|url=http://www.radiobrunotoscana.it/lega-pro/4289-spezia-vince-la-supercoppa-e-centra-il-qtripleteq.html|titolo=Spezia vince la Supercoppa e centra il "triplete" |accesso=18 maggio 2012|lingua=|editore=radiobrunotoscana.it}}</ref>.
====La stagione del ritorno innella "B"serie cadetta====
Il 5 gennaio [[2013]] il mister Serena viene esonerato a causa dell'avvio altalenante in Serie B e viene sostituito da [[Gianluca Atzori]], ex [[Sampdoria]].<ref>[http://www.acspezia.com/notizie/Ufficiale-Pino-Vitale-sar-il-nuovo-DS-Gianluca-Atzori-il-nuovo-tecnico.6750.html Ufficiale: Pino Vitale sarà il nuovo DS, Gianluca Atzori il nuovo tecnico] acspezia.com, 5 gennaio 2013</ref> Il 23 febbraio seguente, dopo soli 48 giorni di gestione viene esonerato il tecnico Atzori, a cui è fatale il ko interno per 6 a 0 contro il [[Novara Calcio|Novara]], in sua sostituzione viene chiamato [[Luigi Cagni]], che diventa così il terzo allenatore stagionale delle ''aquile''<ref>http://www.acspezia.com/notizie/Ufficiale-Luigi-Cagni-il-nuovo-allenatore-dello-Spezia.7044.html</ref>. La squadra guidata dal tecnico bresciano, dopo un campionato di alti e bassi, ottiene la salvezza matematica l'11 maggio, nella sfida dell'[[Stadio Euganeo|Euganeo]] contro il [[Padova Calcio|Padova]], penultima gara della stagione, conclusasi con il punteggio di 1 a 1<ref>http://www.acspezia.com/notizie/Cagni-Questi-tre-mesi-sono-motivo-di-grande-soddisfazione.7540.html</ref>.
====Stagione corrente====
633

contributi