Differenze tra le versioni di "Karuta"

3 byte rimossi ,  7 anni fa
m
Bot: sintassi dei link e modifiche minori
m (Bot: sintassi dei link e modifiche minori)
{{avvisounicode}}
{{F|argomento=Giappone|data=marzo 2012}}
'''Karuta''' (かるた) è un nome generico che in [[Giappone]] raccoglie vari [[gioco di carte|giochi tradizionali con le carte]].
 
Ecco una lista dei karuta più popolari sia tra i bambini che tra gli adulti:
L'origine dell'Uta Karuta risale ai primi del '600, circa mezzo secolo dopo l'introduzione dei mazzi occidentali in Giappone da parte dei naviganti portoghesi (cfr. la storia delle carte locali nella galleria giapponese).Tuttavia, prima che venisse ideato questo gioco, i nobili e l'alta società ne praticavano già uno simile usando conchiglie marine su cui era dipinto un testo. Questo era l'Uta Awase("combinazione di poesie"), in cui mezza poesia era scritta su una conchiglia e i rimanenti versi erano su una seconda, la quale nel gioco doveva essere correttamente combinata con la prima.Una di queste serie di conchiglie è mostrata nella pagina "EXHIBITION" del Museo delle Carte da Gioco di Miike.In effetti l'Uta Karuta non modificò la struttura del gioco precedente, ma l'utilizzo di un materiale più a buon mercato come la carta, anziché le conchiglie, fece sì che il passatempo crescesse di popolarità anche fra la gente comune.
 
Per maggiori informazioni: [[http://a_pollett.tripod.com/cards9ai.htm]]
==Hana karuta==
Il mazzo di hana karuta (carte dei fiori) è composto da 48 carte divise in 12 serie. Ogni serie, che rappresenta un mese, è formata da 4 carte su cui sono rappresentati gli uccelli, le farfalle, gli animali terrestri, i fiori o le poesie che tale mese caratterizzano. Il suo complicato regolamento determina quali coppie di carte vadano formate e quali serie vadano completate in modo che si possa proclamare infine il vincitore.
{{Portale|Giappone|Giochi da tavolo}}
 
[[categoriaCategoria:giochiGiochi di carte]]
[[categoriaCategoria:culturaCultura del Giappone]]
2 959 428

contributi