Differenze tra le versioni di "Elettrobisturi"

nessun oggetto della modifica
m (+Aiutare)
{{A|info minime|medicina|gennaio 2007|[[Utente:Snowdog|Snowdog]] <small>([[Discussioni utente:Snowdog|chiedi a un semplice utente]])</small> 22:31, 3 gen 2007 (CET)}}
Elettrobisturi : e' un generatore elettrico (usatoad inalta sala operatoria ) che permette a seconda del tipo di correntefrequenza ( monopolareHF)utilizzato selezionatain disala tagliare il tessuto o coagulare un vaso sanguignooperatoria.
Esso permette a seconda del suo utilizzo un'azione di taglio o di coagulo sul paziente operato.
Dal dispositivo partono due elettrodi: un elettrodo neutro (piastra neutra) posizionato sul paziente ed un elettrodo attivo tenuto nelle mani del chirurgo.
La corrente scorre attraverso il paziente dall'elettrodo attivo all'elettrodo neutro. Il medico attraverso un potenziometro può cambiare la frequenza della corrente e decidere se usare l'effetto di taglio o di coagulo dell'elettrobisturi.
 
== Collegamenti esterni ==
[http://www.aibio.it Associazione Italiana di Bioingegneria] - Sito Ufficiale dell'Associazione Italiana di Bioingegneria
40

contributi