Differenze tra le versioni di "Paul Maas"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  6 anni fa
m
m (Bot: rimozione campi VIAF, LCCN migrati a Wikidata: d:Q113596)
 
==Biografia==
Frequentò le scuole a Francoforte, Freiburg im Breisgau e Baden-Baden. Iniziò a studiare filologia classica presso l'[[Humboldt-Universität zu Berlin|Università di Berlino]] con [[Ulrich von Wilamowitz-Moellendorff]]. Si trasferì poi a [[Monaco di Baviera]], dove frequentò l'[[Università Ludwig Maximilian]], studiando letteratura bizantina con [[Karl Krumbacher]]. Nel 1910 iniziò a insegnare a Berlino, interrompendo gli studi allo scoppio della [[Primaprima Guerraguerra Mondialemondiale]]. Nel 1920, molti mesi dopo la fine della guerra, tornò a Berlino, dove fu nominato professore straordinario. Negli anni seguenti passò alla Università di Königsberg. Nel 1934, dopo la presa del potere nazista, fu espulso dalla sua sede per motivi politici e visse in ritiro fino a quando nel 1939, poco prima dell'inizio della seconda guerra mondiale, decise di emigrare a Oxford. Qui lavorò come consulente presso la Clarendon Press (ora [[Oxford University Press]]), e visse poveramente di collaborazioni prestigiose ma incerte e poco remunerative (fu autore, tra l'altro, dei supplementi al ''Liddell and Scott's Lexicon''). Solo nel 1959 l'Università di Oxford gli riconobbe il dottorato onorario.
 
==Opere principali==
2 753 959

contributi