Differenze tra le versioni di "Avatar - La leggenda di Aang"

m
 
== Influenze culturali ==
''Avatar'' attinge intensamente dall'arte e dalla mitologia asiatica per creare il proprio [[universo immaginario]]. Escludendo lo stile grafico del cartone, che si ispira esplicitamente alle opere di [[Hayao Miyazaki]] e della [[Gainax]], la serie agglomera filosofie, religioni, miti, costumi, tradizioni e arti marziali asiatiche. Le sue influenze culturali più esplicite riguardano l'[[arte cinese|arte]] e la [[storia della Cina|storia]] della [[Cina]], l'[[Induismo]] (l'Avatar è un concetto induista), il [[Taoismo]], il [[Buddhismo]] e lo [[Yoga]].
 
Si può inoltre notare che ognuna delle "''nazioni'' " del mondo di Avatar contenga al suo interno elementi culturali di Stati asiatici diversi: la ''Nazione del Fuoco'' rispecchia maggiormente quelli cinesi del periodo [[Dinastia Tang|Tang]] e giapponesi, il ''Regno della Terra'' (vasto e variegato al suo interno) quelli cinesi della dinastia [[Dinastia Qing|Qing]], giapponesi del periodo [[Periodo Heian|Heian]] e coreani, i ''Nomadi dell'Aria'' quelli tibetani e nepalesi, mentre le ''Tribù dell'Acqua'' si rifanno al popolo [[Inuit]]. Per i luoghi il ''lago Laogai'', presente nella seconda stagione, è ripreso dagllo storico [[Laogai]].
3 237 714

contributi