Differenze tra le versioni di "Domini di Terraferma"

nessun oggetto della modifica
 
Ceduti da [[Napoleone Bonaparte|Napoleone]] all'[[Arciducato d'Austria|Austria]] nel [[1797]] con la [[caduta della Repubblica di Venezia|caduta della Repubblica]] e il [[trattato di Campoformio]], dopo una breve parentesi di dominio francese, col [[Regno d'Italia (1805-1814)|Regno d'Italia]] ([[1805]]-[[1814]]), nel [[1815]] gli ormai ex-domini di terraferma, uniti alla parte rimanente della [[Lombardia]], andarono a costituire il [[Regno Lombardo-Veneto]] sotto il controllo dell'[[Impero Austriaco]].
 
'
== I ''Reggimenti'' =='''
{{Vedi anche|Lista dei reggimenti veneziani}}
 
738

contributi