Differenze tra le versioni di "Scivolo d'emergenza"

Nel caso in cui non funzionasse il sistema automatico di gonfiaggio, l'assistente di volo può azionare il sistema manuale che consiste nel tirare una maniglia rossa posizionata tra la barra d'ancoraggio e lo scivolo. Dovesse fallire anche questa opzione, le procedure operative standard prevedono che l'assistente di volo indirizzi i passeggeri verso l'uscita agibile più vicina.
Alcuni aeromobili di costruzione russa come il [[Tupolev Tu-154]] hanno un sistema molto complicato per attivare e dispiegare gli scivoli. Gli scivoli sono contenuti in un armadietto normalmente al lato dell'uscita di emergenza. Sono normalmente di grandezza simile ad una poltrona passeggeri sia in altezza sia in larghezza. Per azionarlo va estratto e posizionato sul pavimento o sulla soglia della porta, spinto verso l'esterno, durante la caduta si dispiega e si gonfia.
Prima del decollo gli Assistenti di Volo effettuano una dimostrazione di alcune procedure d'emergenza e del posizionamento delle uscite. Inoltre, in ogni poltrona passeggeri è disponibile ununa cartoncinosafety esplicativocard delleche indica le procedure d'emergenza (come cinture di sicurezza, maschere ad ossigeno, giubbotto salvagente, posizione d'impatto, collocamento delle uscite di emergenza e apertura in emergenza di queste). Gli assistenti di volo ricevono un approfondito e ricorrente addestramento sulle procedure di emergenza compreso l'utilizzo degli scivoli d'evacuazione.
 
== Utilizzo ==
Utente anonimo