Apri il menu principale

Modifiche

nessun oggetto della modifica
Il giacimento è stato attribuito al [[Giurassico inferiore]]. Sono stati trovati moltissimi [[invertebrati]] marini, in particolare [[crostacei]], [[molluschi]] e persino [[vermi]]. Abbondano inoltre i [[pesci]], vermi [[nematodi]], [[policheti]] ed [[enteropneusti]], uno [[squalo]] dal corpo sottile (''[[Ostenoselache stenosoma]]'') e una sorta di [[Chimaera monstrosa|chimera]] con la testa allargata (''[[Squaloraja polyspondyla]]''). Vi sono stati anche rinvenuti fossili delle [[Zamites|zamiti]].
 
Tra i fossili più importanti del giacimento, da ricordare senza dubbio i misteriosi crostacei [[tilacocefali]]. A seguito di questa scoperta, il giacimento di Osteno è ora famoso in tutto il mondo al pari di quello di Solnhofen o di Bolca. I paleontologi del museo di storia naturale di Milano hanno voluto ricordare la località di riconoscimento del fossile principe del giacimento dandogli il nome di [[Ostenocaris cypriformis]]. Grazie allo studio del giacimento di Osteno si è potuto ricostruire l’ambiente e la fauna che popolava il mare del Giurassico inferiore (190 Ma) in questa parte delle attuali alpi meridionali. Questi fossili possono essere visti nel Museo dei fossili a Scaria (frazione di Lanzo d'Intelvi), nel Museo etnografico di Grandola ed Uniti (Co) oppure al Milano nel Museo di Storia Naturale dove è allestita una vetrina specifica per il giacimento di Osteno.
 
== Società ==
 
=== Eventi ===
Il 22 gennaio ed il 29 giugno si festeggiano i Patroni, [[San Vincenzo]] per Claino e i SantiSan ti [[Pietro]] e [[Paolo]] per Osteno. Altre importanti occasioni religiose sono poi quelle della [[Madonna della Cintura]] (tradizionalmente chiamata Quartascia) che si festeggia la quarta domenica di gennaio, quella della [[Madonna delle Grazie]] che si festeggia a Barclaino la domenica di quinquagesima, di [[Santa Giulia]], che si festeggia a Claino il 22 maggio con grigliate ed allegria in montagna e quella di [[San]] [[Rocco]] che si festeggia aOstenoad Osteno il 16 agosto.
 
== Geografia antropica ==
2

contributi