Ad honorem: differenze tra le versioni

353 byte aggiunti ,  8 anni fa
Annullata la modifica 62411386 di 141.250.160.4 (discussione)L'accademia della crusca mi sembra autorevole: sono sinonimi
(Si dice ad honorem, quando la laurea viene conferita a qualcuno di morto. Honoris causa invece quando è ancora in vita.)
(Annullata la modifica 62411386 di 141.250.160.4 (discussione)L'accademia della crusca mi sembra autorevole: sono sinonimi)
'''Ad honorem''' è una [[locuzioni latine|locuzione latina]] che significa letteralmente "''per onore''".
 
Si riferisce a una carica, a un titolo o a una funzione il cui conferimento trova la sua causa in meriti particolari attribuiti dal conferente al destinatario: ad esempio, una laurea ad honorem è un titolo accademico onorifico conferito da una università (o da altra istituzione equivalente) a una persona, dopo la sua morte, che si è distinta, nella materia, in modo particolare nel corso della sua vita.<ref>[http://www.treccani.it/vocabolario/ad-honorem/ «ad honorem»], ''[[Vocabolario Treccani]] on line''</ref>
 
La locuzione "ad honorem" è generalmente considerata sinonimo di "[[honoris causa]]".<ref>[http://www.accademiadellacrusca.it/it/lingua-italiana/consulenza-linguistica/domande-risposte/laurea-honorem-laurea-honoris-causa Laurea ''ad honorem'' o laurea ''honoris causa''?], sulla sostanziale equivalenza delle due locuzioni, dal sito dell'[[Accademia della Crusca]]</ref>
 
== Voci correlate ==
82 052

contributi