Differenze tra le versioni di "Albero della vita (cabala)"

Conviene precisare che l'Albero [[Sephiroth|sefirotico]], come lo rappresenta la Cabala ebraica, è "apparso" solamente nel {{cn|[[III secolo]] in seno alle [[scuole rabbiniche]]}}; "globalmente" nel [[XIII secolo]] si espande più in particolare in seno alle scuole del sud della Francia e della Spagna.
 
=== Analisi ===
L'"Albero della Vita" può essere inteso come rappresentazione del processo di creazione "che mette/messa" all'opera, tanto nel Macrocosmo, che è l'Universo, quanto nel Microcosmo, l'Essere Umano: "energie" e/o "potenze creatrici", che emanano dal Creatore<ref>Secondo l'Angeologia Tradizionale http://www.72anges.ca. Informazione tratta dall'''Angelica Yoga tome 1'' del Dr François Bouchard, Denise Fredette p. 22-27</ref> secondo le attitudini-strumenti dell'Albero della Vita - il riferimento è quello delle [[Sefirot]] legate alla [[Profezia]] ed al [[Ruach haQodesh]] - distinguendo comunque l'Essenza Infinita ([[En Sof]]) di [[Dio (ebraismo)|Dio]] Unico e Creatore: Egli ha creato dal vuoto<ref> cfr [[Chalal]] e [[Tzimtzum]]</ref> (''ex nihilo'') il Mondo<ref>cfr [[Cinque Mondi]], [[Creazione (teologia)]] e [[Mondo superiore e Mondo inferiore]]</ref>.
 
L'"Albero della Vita" può essere inteso come rappresentazione del processo di creazione "che mette/messa" all'opera, tanto nel Macrocosmo, che è l'Universo, quanto nel Microcosmo, l'Essere Umano: "energie" e/o "potenze creatrici", che emanano dal Creatore<ref>Secondo l'Angeologia Tradizionale http://www.72anges.ca. Informazione tratta dall'''Angelica Yoga tome 1'' del Dr François Bouchard, Denise Fredette p. 22-27</ref> secondo le attitudini-strumenti dell'Albero della Vita - il riferimento è quello delle [[Sefirot]] legate alla [[Profezia]] ed al [[Ruach haQodesh]] - distinguendo comunque l'Essenza Infinita ([[En Sof]]) di [[Dio (ebraismo)|Dio]] Unico e Creatore: Egli ha creato dal/nel "''vuoto''"<ref> cfr [[Chalal]] e [[Tzimtzum]]</ref> (''ex nihilo'') il Mondo<ref>cfr [[Cinque Mondi]], [[Creazione (teologia)]] e [[Mondo superiore e Mondo inferiore]]</ref>.
Questo '''Albero della Vita''' è impiegato ugualmente nella [[magia]] ermetica. Il processo di formazione analizzato allora è quello dell'atto magico, e il ruolo specifico di una [[Sephirot|Sephira]] nell'atto magico considerato è attivato dall'invocazione della potenza attiva che è associata ad esso.
 
Questo ''Albero della Vita'' usssiste parimenti nella [[magia]] ermetica che, nella [[tradizione ebraica]], viene definita ''[[Cabala pratica]]''.
 
Questo '''Albero della Vita''' è impiegato ugualmente nella [[magia]] ermetica. Il processo di formazione analizzato {{non chiaro|allora è quello dell'atto magico, e}} il ruolo specifico di una [[Sephirot|SephiraSephirah]] nell'atto magicoè considerato è "attivato" dall'invocazione della "potenza/strumento attiva che/o", è associataassociato ad essoesse.
 
==== Shema ====
 
Lo schema dell'Albero della Vita è formato da:
11 973

contributi