Differenze tra le versioni di "Sistema venoso di Batson"

+Stub
(Plesso venoso epidurale detto di Batson)
 
(+Stub)
{{S|medicina}}
In realtà i testi di Anatomia non parlano di plesso venoso di Batson, ma di plesso venoso epidurale. Batson è il chirurgo, che teorizzò per primo (nel 1940) la via di diffusione metastatica attraverso il plesso venoso suddetto, dimostrando che il sistema venoso che attraversa il canale vertebrale si anastomizza, oltre che con le vene lombari e toraciche, anche con le vene che entrano nei corpi vertebrali e nel cranio. Questa via spiegherebbe sedi apparentemente inusitate di metastasi e, tra l'altro, le abbastanza frequenti localizzazioni metastatiche vertebrali. L'incremento anche occasionale di pressione toracica e/o addominale (come per un banale colpo di tosse), basterebbe a creare un'inversione di flusso in tale plesso venoso, dando origine ad una diffusione retrograda di emboli metastatici.
 
In realtà i testi di Anatomia[[anatomia]] non parlano di '''plesso venoso di Batson''', ma di plesso venoso epidurale. Batson è il chirurgo, che teorizzò per primo (nel 1940) la via di diffusione metastatica attraverso il plesso venoso suddetto, dimostrando che il sistema venoso che attraversa il [[canale vertebrale]] si anastomizza, oltre che con le vene lombari e toraciche, anche con le vene che entrano nei corpi vertebrali e nel [[cranio]]. Questa via spiegherebbe sedi apparentemente inusitate di [[metastasi]] e, tra l'altro, le abbastanza frequenti localizzazioni metastatiche vertebrali. L'incremento anche occasionale di pressione toracica e/o addominale (come per un banale colpo di [[tosse]]), basterebbe a creare un'inversione di flusso in tale plesso venoso, dando origine ad una diffusione retrograda di emboli metastatici.
(Contributo del Dott. Achille Jenco - Ortopedia e Traumatologia. Medicina dello Sport)
 
==Bibliografia==
BATSON O.: The function of the vertebral veins and their role in the spread of metastases.
 
Ann. Surg., 12, 138, 1940.
BATSON *O.: Batson, ''The function of the vertebral veins and their role in the spread of metastases'', Ann. Surg., 12, 138, 1940.
179 203

contributi