Apri il menu principale

Modifiche

 
== La prigionia ==
Luis Alfredo Garavito sta tuttora scontando la pena. Per paura che venga linciato dagli altri detenuti, è rinchiuso in una cella d'isolamento, separato dagli altri. Secondo testimonianze delle guardie e del direttore del carcere, Garavito ha un comportamento molto gentile ed educato, cosa che ha meravigliato le guardie. Ha fatto sapere che si è pentito delle sue azioni e che, una volta fuori dal carcere, ha intenzione di "aiutare i bambini che sono stati vittime di abusi"; tuttavia, considerati i fatti, improbabile.
 
== Note ==
Utente anonimo