Differenze tra le versioni di "Questore (storia romana)"

m
Robot: Removing selflinks
m (Robot: Removing selflinks)
 
=== Età imperiale ===
A partire dall'epoca di [[Augusto (imperatore romano)|Augusto]] l'età per accedere a questa magistratura era ridotta a 25 anni. Il tesoro (''[[aerarium]]'') non fu più amministrato dai [[questore (storia romana)|questori urbani]], ma da [[pretore (storia romana)|pretori anziani]] o ancora in carica.<ref name="SvetonioAugusto36">{{cita|Svetonio|''Augustus'', 36|Svetonio|harv=s}}.</ref>
 
I ''quaestores Caesaris'' rappresentavano l'imperatore in senato. Svolgevano normalmente anche incarichi di riscossione dei tributi allo Stato e venivano nominati a capo delle commissioni per il censimento degli abitanti nelle province romane. Successivamente al periodo costantiniano, il ''[[quaestor sacri palatii]]'', ministro della giustizia, redigeva il testo delle leggi imperiali.
495 107

contributi