Bypass aorto-coronarico: differenze tra le versioni

Aggiusto
m (+commons)
(Aggiusto)
{{Disclaimer|medico}}
 
{{Infobox malattia
|Nome= Bypass aorto-coronarico
|Immagine=Coronary artery bypass surgery Image 657C-PH.jpg
|Immagine=
[[Immagine:Coronary artery bypass surgery Image 657C-PH.jpg|300px|thumb|Didascalia=Prelievo delle vene dalle gambe (a sxsinistra) e installazione del bypass (in basso). Il [[perfusionista]] e la [[macchina cuore-polmone]] sono a dx]]destra
|Didascalia=
|ICD9={{ICD9|36.1}} e {{ICD9|36.2}}
|Sinonimo1=BPAC|Sinonimo2=CABG|...
|Eponimo1=|Eponimo2=|...
}}
Il '''''Bypassbypass [[aorta|aorto]]-[[Circolazione coronarica|coronarico]]''''' ('''CABG''' o '''cabbage''', da ''Coronary Artery Bypass Graft surgery'') è l'intervento [[Cardiochirurgia|cardiochirurgico]] a maggior frequenza di esecuzione. I primi interventi di questo tipo vennero effettuati nel [[1969]] e da allora la tecnica è molto progredita. Il bypass permette di superare un [[Vaso sanguigno|condotto vascolare]] ostruito parzialmente o totalmente.
 
 
 
[[Immagine:Coronary artery bypass surgery Image 657C-PH.jpg|300px|thumb|Prelievo delle vene dalle gambe (a sx) e installazione del bypass (in basso). Il [[perfusionista]] e la [[macchina cuore-polmone]] sono a dx]]
Il '''''Bypass [[aorta|aorto]]-[[Circolazione coronarica|coronarico]]''''' ('''CABG''' o '''cabbage''', da ''Coronary Artery Bypass Graft surgery'') è l'intervento [[Cardiochirurgia|cardiochirurgico]] a maggior frequenza di esecuzione. I primi interventi di questo tipo vennero effettuati nel [[1969]] e da allora la tecnica è molto progredita. Il bypass permette di superare un [[Vaso sanguigno|condotto vascolare]] ostruito parzialmente o totalmente.
 
==Esecuzione==
Il cardiochirurgo effettua un'incisione longitudinale sul torace, attraverso lo [[sterno]], detta ''sternotomia mediana''. Attraverso questa incisione il chirurgo accede al [[cuore]] ed all'[[aorta]]. A valle del restringimento [[sutura chirurgica|sutura]] un tratto di [[vena safena grande]] o [[vena safena piccola|piccola]] prelevata dal paziente, o più recentemente di [[arteria mammaria]]. Successivamente collega l'altra estremità a monte del restringimento o dell'occlusione. In questo modo il [[sangue]] avrà un passaggio per aggirare l'ostacolo.
 
==Tipologie di interventi==
60 339

contributi