Apri il menu principale

Modifiche

 
== Biografia ==
Giovanni Arpino nasce a [[Pola]] (all'epoca ancora italiana), dove, il padre, ufficiale di carriera di origine napoletana, era di guarnigione. Si trasferisce prima a [[Bra]], la città d'origine di sua madre, dove sposa Caterina Brero, e poi a [[Torino]], dove rimane per il resto della sua vita.
 
[[Laurea]]tosi presso l'[[Università degli Studi di Torino]] (facoltà di Lettere) con una tesi su [[Sergej Aleksandrovič Esenin]] nel [[1951]], nell'anno successivo esordisce nella [[letteratura]] con il [[romanzo]] ''Sei stato felice, Giovanni'', pubblicato da [[Giulio Einaudi Editore|Einaudi]].
Utente anonimo