Differenze tra le versioni di "Robert Ballard"

m
(info e fonte (in Note))
==Biografia==
 
È il direttore e professore di [[oceanografia]] dell'Istituto di Archeologia Oceanografica dell'[[Università di Rhode Island]], molto noto per i suoi lavori di ricerca in archeologia subacquea, divenuto famoso in tutto il mondo per le scoperte e localizzazioni dei relitti del [[RMS Titanic]] nel [[1985]], la [[Bismarck (nave da battaglia)|corazzata Bismarck]] nel [[1989]], l'[[RMS Lusitania]] nel [[1993]] e il relitto della portaerei [[USS Yorktown]] nel [[1998]]. Nel 2002 Ballard, in una spedizione promossa dalla [[National Geographic Society]] nelle [[Isole Salomone]], individuò il luogo di affondamento della [[PT 109]], comandata dall'allora (1943) [[sottotenente di vascello]] [[John F. Kennedy]] (il futuro [[Presidente degli Stati Uniti d'America]]), da parte dell'[[incrociatore]] [[giappone]]se ''Amagiri'' nello Stretto di Blackett, al largo dell'isola di Ghizo, rinvenendo anche uno dei [[tubo lanciasiluri|tubi lanciasiluri]] della nave e la parte anteriore del suo relitto.<ref>{{en}} [http://news.nationalgeographic.com/news/2002/07/0709_020710_kennedyPT109.html "JFK's PT-109 Found, U.S. Navy Confirms"].</ref>
 
== Note ==