Sostruzione: differenze tra le versioni

m
m (Disambigua corretti 3 collegamenti - Pietra, Romani, Struttura (v1.21))
== Concetto di sostruzione ==
 
La sostruzione serve a creare una [[base di appoggio]] per una struttura che non può poggiare direttamente sul [[terreno]], o per la natura del terreno stesso o per la natura della [[costruzione]]. La sostruzione non va confusa con la [[fondazione (architettura)|fondazione]]: quest'ultima, infatti, è relativa alla [[struttura portante]] di un [[edificio]], e si riferisce solo agli edifici e alla loro parte strutturale. La sostruzione, invece, è un concetto più ampio, non legato soltanto agli edifici ma anche alle infrastrutture: è una sostruzione la [[massicciata]] che sostiene una [[ferrovia]] o una [[strada]]; lo è anche un [[muro di sostegno]] ''e'' il terreno che contiene, se serve a creare un piano di appoggio per un [[giardino]] o una strada (il solo muro di sostegno non è una sostruzione: il muro ''più'' la terra, che creano una superficie piana, invece si).
 
La sostruzione, in linea generale, è un insieme di elementi (ad es. il muro di sostegno e la terra sostenuta) che serve ad ottenere una [[superficie]], in genere piana, adatta a sostenere una qualsiasi attività o struttura superiore (un giardino, una strada, delle [[coltivazione|coltivazioni]] come lail [[terrazzaturaterrazzamento]]). <br>
 
La fondazione, invece, è un concetto, come accennato, legato esclusivamente all'edificio compiuto, e legato sostanzialmente al comportamento [[statica|statico]] della struttura. Una sostruzione non partecipa (se non in casi particolari di commistione tra sostruzione e fondazione) alla statica dell'edificio se non in modo indiretto (come, ad esempio, muro di sostegno del terreno, appunto).
 
242 293

contributi