Differenze tra le versioni di "Camera posteriore dell'occhio"

nessun oggetto della modifica
m (Bot: Elimino interlinks)
{{Disclaimer|medico}}
{{S|anatomia}}
{{Infobox anatomia
|Nome=Camera posteriore dell'occhio
|GraySubject=225
|GrayPage=1012
|Immagine=Schematic diagram of anterior segment human eye.svg
|Immagine=Gray883.png
|Didascalia=SezioneSchema della parte superioreanteriore dell'occhio.del Labulbo: si notano 2) processo ciliare, 3) ''camera posteriore'', 4) iride, 5) èpupilla, visibile11) inapparato centro.zonulare
|Dimensione_immagine=250px
|Immagine2=Schematic diagram of the human eye it.svg
|Didascalia2=
|Didascalia2=Struttura dell'[[occhio]] umano con la ''camera posteriore'' mostrata in alto.
|Dimensione_immagine2=250px
|Sviluppo embriologico=
|Sistema=[[Apparato visivo]]
|Arteria=
|Vena=
}}
 
La '''camera posteriore dell'occhio''' eè una porzione del [[bulbo oculare]]<ref compresaname=balboni366>Da tra l'[[Iride (anatomia){{cita|iride]],Trattato situatodi anteriormenteAnatomia eUmana, chevolume laIII|p. separa dalla [[Camera anteriore dell'occhio366|camera anteriore]], e l'[[apparato zonulare di Zinn]] e il [[processo ciliare]], situati posteriormenteAnastasi}}</ref>.
 
== Disposizione e rapporti ==
La camera posteriore è compresa tra l'[[Iride (anatomia)|iride]] anteriormente e l'[[apparato zonulare di Zinn]] e il [[processo ciliare]] posteriormente<ref name=balboni366 />. L'iride e l'apparato zonulare la separano rispettivamente dalla [[Camera anteriore dell'occhio|camera anteriore]] e dal [[corpo vitreo]]<ref name=balboni367 />.
 
== Struttura ==
È uno spazio di forma anulare che trova posto attorno al [[cristallino]], è attraversato dalle fibre della zonula ciliare e quindi è ricolmo di [[umore acqueo]]<ref name=balboni367>Da {{cita|Trattato di Anatomia Umana, volume III|p. 367|Anastasi}}</ref>.
 
== Note ==
<references />
 
==Bibliografia==
* {{cita libro Bibliografia|Anastasi| cognome=Anastasi et al., |''Trattato nome=di |Anatomia titolo=TrattatoUmana, divolume anatomiaIII'', umanaMilano, | editore=Edi. Ermes, |2007, città=Napoli |anno=2006 |id=ISBN 978-88-7057051-1285287-18}}
 
== Voci correlate ==