Voto (religione): differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
m (inserimento di {{Thesaurus BNCF}}, discussione)
Nessun oggetto della modifica
{{F|religione|giugno 2009}}
[[Immagine:Nun procession ceremony.jpg|thumb|La professione dei voti religiosi in un monastero di clausura.]]
In ambito [[Religione|religioso]] si definisce '''voto''' una [[promessa]] fatta a [[Dio]]. La promessa è obbligante, e quindi differisce dalla semplice ''risoluzione'', che è un proposito presente di fare o di non fare delle determinate cose in futuro.
 
In questo senso ampio, in ogni religione, vi sono queste forme di promesse. Per esempio, nel [[Buddhismo]] il [[Bodhisattva]] è colui che fa voto, ovvero si impegna, di raggiungere l'illuminazione.