Cardias: differenze tra le versioni

Nessun cambiamento nella dimensione ,  8 anni fa
m (Aggiungo {{Thesaurus BNCF}} si veda http://it.wikipedia.org/wiki/Discussioni_progetto:Coordinamento/Bibliografia_e_fonti#Collaborazione_come_Biblioteca_Nazionale_di_Firenze per segnalazioni)
 
==Funzione==
Lo stomaco produce acidi forti ed enzimi per aiutare la digestione del cibo. Questa miscela digerente è definita succo gastrico. Il rivestimento interno dello stomaco ha diversi meccanismi per resistere all'effetto del succo gastrico, non così la mucosa dell'esofago. L'esofago è protetto da questi acidi da una valvola unidirezionale alla sua giunzione con lo stomaco. Infatti le fibre muscolari circolari dell'esofago subito a monte del cardias acquisiscono una azione sfinteriale. In condizioni di riposo le fibre restano contratte. Durante la peristalsi (quando il cibo discende nello stomaco), l'eruttazione odo il vomito, le fibre si rilassano. Nel corso dei processi digestivi questo sfintere funzionale resta chiuso e contratto, impedendo così che il succo gastrico risalga nell'esofago irritandone la mucosa e le pareti. Questo sfintere funzionale è noto come ''sfintere cardiale'', ''sfintere gastro-esofageo'', ''sfintere esofageo inferiore'' ([[sfintere esofageo inferiore|LES]], dalle iniziali del termine inglese ''Lower Esophageal Sphincter'') o ''valvola cardiale''.
[[Image:Gastro-esophageal jxn.JPG|thumb|Fotografia microscopica di una sezione trasversale della parete giunzionale gastroesofagea nell'uomo.]]
 
Utente anonimo