Differenze tra le versioni di "Kremenčuk"

53 byte aggiunti ,  6 anni fa
m (Bot: sostituisco Kremenchuk-COA.gif con File:Kremenchuk-COA.png (da McZusatz per: User requested conversion to superior PNG format. Replacing GIF by exact PNG duplicate.).)
== Storia ==
Kremenčuk si suppone sia stata fondata nel [[1571]]. Il nome consiste di due parole: "kremen" ovvero chert (una varietà di [[quarzo]] simile alla selce) poiché la città è situata su una grande piattaforma fatta di questo materiale, e "čuk", dall'ucraino "čuyu" ("sento"), un grido dei timonieri medievali in risposta al grido di "Kremen!" che risuonava quando i loro vascelli si avvicinavano alle rapide navigando lungo il fiume [[Dnepr]]. Un'altra spiegazione vuole che il nome derivi dal turco e significhi "piccola fortezza". Per la sua posizione al limite meridionale del tratto navigabile del Dnepr e punto di passaggio tra la [[Moscovia]] e il [[Mar Nero]] ha acquisito in passato una grande importanza commerciale e già nel [[1655]] era una ricca città [[Cosacchi|cosacca]]. Nel 1625, al Lago Kurukove, a Kremenčuk venne firmato il Trattato di Kurukove fra [[Cosacchi]] e [[Polonia|Polacchi]].
 
Fu capoluogo del [[Governatorato di Novorossijsk]].
 
Durante la [[Seconda guerra mondiale]] Kremenčuk ha sofferto pesantemente dell'occupazione [[nazista]]. Più del 90% degli edifici venne raso al suolo nel corso della guerra e la maggior parte della popolazione [[Ebrei|ebraica]] venne cancellata.[[File:Ukraine krementchuk lenin.jpg|thumb|225px|Statua di Lenin a Kremenčuk|left]] Il 29 settembre, giorno in cui la città fu liberata dai nazisti nel 1943, è festeggiato come Giorno della Città.
144 026

contributi