Differenze tra le versioni di "Editoria accademica"

aggiunto paragrafo processo di pubblicazione
(aggiunto paragrafo processo di pubblicazione)
==Storia==
L'editoria accademica moderna nasce nel XVII secolo,con il [[Journal des savants]], fondato da [[Denis de Sallo]] il 5 gennaio del 1665 , seguito due mesi dopo dal [[Philosophical transactions of the Royal Society]], pubblicato da [[Henry Oldenburg]] il 6 marzo del 1665. Il proposito era quello di domare e tenere sotto controllo la "paternità scientifica", le controversie di priorità e le polemiche intellettuali . In quegli anni infatti la mancanza di un registro pubblico aveva condotto i ricercatori a ricorrere a strane tattiche per assicurare i loro diritti di paternità intellettuale, per esempio annunciando le proprie scoperte attraverso anagrammi indecifrabili che assicurassero la loro priorità, quello che oggi chiameremo [[copyright]].
 
==Processo di pubblicazione==
 
La procedura di una pubblicazione accademica, che inizia quando un autore sottopone il proprio "manoscritto" ad un editore, è caratterizzato da due fasi distinte : il referaggio ([[peer review]]) e la produzione .
Il processo di revisione paritaria nelle riviste scientifiche è organizzato in genere dal redattore, che nomina degli esperti di “pari grado” per la valutazione critica dell'articolo. La revisione paritaria viene fatta solitamente on-line , attraverso l'uso di pacchetti software commerciali, [[open source]] e [[software libero]]. Il lavoro può subire uno o più cicli di revisione , al termine dei quali l'autore dell'articolo è tenuto a modificare la propria presentazione in linea con le osservazioni dei revisori , fino a quando il contenuto , corredato da eventuali immagini o figure associate, viene accettato per la pubblicazione .
 
Il processo di produzione, viene gestito dall'editore attraverso la [[cura editoriale]] accademica , che mira a garantire la coerenza , la leggibilità e la conformità dell'articolo allo stile della rivista ; l' [[ impaginazione]], la stampa e infine la pubblicazione. Si tratta di un lavoro complesso che implica una certa negoziazione con l'autore , onde evitare di contaminare il suo stile e i suoi obiettivi.
 
== Voci correlate ==
Utente anonimo