Differenze tra le versioni di "L'ebreo errante (film 1948)"

m
ortografia
m (Bot: overlinking giorni e mesi dell'anno e modifiche minori)
m (ortografia)
==La critica==
 
[[Arturo Lanocita]] nel [[Il Corriere della Sera]] del dell'8 febbraio [[1949]], "''L'ebreo errante'' di Alessandrini è uno strano film. Sbanda curiosamente tra l'allegoria e il documentario, valutato in sede estetica il film è piuttosto enfatico. Interpreti maggiori Gassman e la Cortese"
 
==Note==
423 480

contributi