Differenze tra le versioni di "Mutant Chronicles"

(→‎Prodotti: non sono tutti giochi)
 
== Ambientazione ==
Il gioco di ruolo Mutant Chronicles è di tipo techno-fantasy. Tutto ebbe inizio alla fine del ventitreesimo secolo quando il suolo della [[Terra]] si trovava esausto dallo sfruttamento dell’uomo e dagli [[esperimenti nucleari]]. La società era dominata da quattro megacorporazioni mercantili: la democratical'americana Capitol, la potenteteutonica Bauhaus, ila nobilinipponica Mishima e ila coraggiosibritannica ImperialiImperial. Le corporazioni sostentavano miliardi di persone offrendo loro un lavoro, cibo, protezione, assistenza medica. La lotta continua delle corporazioni aveva inaridito il suolo terrestre ed esse si dedicarono quindi alla ricerca per la colonizzazione dello spazio.
 
La Terra venne abbandonata e vennero colonizzati prima la [[Luna]] poi i pianeti del nostro [[Sistema Solare]] e la [[Fascia principale|fascia di asteroidi]]. Quando la colonizzazione era ad un punto avanzato l’Oscura Simmetria iniziò a dilagare. Incubi terribili colpirono la popolazione, le macchine guidate dall’[[Intelligenza Artificiale]] si ribellarono, il sistema creditizio crollò e le lotte tra le corporazioni ripresero dando l’inizio alla Prima Guerra Corporativa. Arrivò poi il Primo Cardinale a fondare la Fratellanza che riappacificò le corporazioni e diede speranza all’umanità contro l’Oscura Simmetria. Venne fondata l’Alleanza, un organismo che rappresentava le corporazioni e doveva aiutarle a risolvere gli screzi pacificamente.
 
Gli Imperiali, però, si spinsero oltre [[Plutone (astronomia)|Plutone]], scoprendo NeroNerone, il Decimo Pianeta. Appena sbarcati sul nuovo pianeta che volevano colonizzare il Primo Sigillo di Protezione venne spezzato e le orde dell’Oscura Legione dilagarono. La Fratellanza, al fianco di ogni corporazione, diede vita ad un fronte unito che sconfisse l’Oscura Legione.
 
Dopo mille anni le corporazioni dimenticarono tutto e ripresero a darsi battaglia. Iniziò la Seconda Guerra Corporativa e sorse una nuova corporazione, la Cybertronic, che costruì nuove Macchine Pensanti. In questo caos l’Oscura Legione ha ripreso la propria attività e guadagna terreno.
Utente anonimo