Discussione:Regola di contrasto dei colori: differenze tra le versioni

(Nuova pagina: ==Traduzione== A me pare che il difetto principale della voce (che ha qualcosa di maniacalmente pignolo, ma non sbagliato) sia di essere tradotta dal francese e perciò...)
 
==Traduzione==
A me pare che il difetto principale della voce (che ha qualcosa di maniacalmente pignolo, ma non sbagliato) sia di essere tradotta dal francese e perciò di fare esempi francesi(sarebbe meglio sostituirli con esempi italiani) ed usare la parola "partizionare" che nell'araldica italiana non ho mai sentito. C'è poi il piccolo particolare che lo stemma del Poitou-Charente disegnato non corrisponde affatto a quello blasonato: e solo il secondo è timbrato. A proposito: in araldica italiana uno stemma che non rispetti la regola di contrasto degli smalti è detto "timbrato": qui non se ne fa cenno. [[Utente:Lele giannoni|Lele giannoni]] ([[Discussioni utente:Lele giannoni|msg]]) 12:35, 29 gen 2014 (CET)