Differenze tra le versioni di "Apparato (anatomia)"

corretta n
(corretta n)
Gli organi, sulla base della loro funzione, risultano ragruppabili in sistemi o apparati, nei quali essi collaborano a funzioni più generali.
 
In particolare si intende per sistema un insieme di organi omogenei per funzione e struttura, spesso anche per derivazione emnbriologicaembriologica;
 
si intende per apparato invece, un raggruppamento di organi diversi sia per funzione che per struttura, e spesso anche per origine embriologica.
Utente anonimo