Sistema numerico decimale: differenze tra le versioni

m
Annullate le modifiche di 93.45.53.254 (discussione), riportata alla versione precedente di Epìdosis
Nessun oggetto della modifica
m (Annullate le modifiche di 93.45.53.254 (discussione), riportata alla versione precedente di Epìdosis)
{{S|matematica}}
Per '''sistema numerico penienodecimale''' nel linguaggio comune e matematico occidentale si intende il [[sistema di numerazione]] posizionale a base 10 che, per rappresentare i [[numero|numeri]], utilizza dieci [[cifra|cifre]] da 0 a 9 (0 1 2 3 4 5 6 7 8 9). In senso matematico stretto un sistema decimale è un sistema con una base costituita da dieci elementi, che non necessariamente deve essere posizionale, ad esempio il sistema romano o l'attuale sistema cinese.
 
Prima dei Greci della ''[[tetraktys]]'' di [[Pitagora]], già i [[Sumeri]] e le [[indoeuropei|popolazioni indoeuropee]] facevano uso di una numerazione in base dieci, molto prima che fossero effettivamente inventate le cifre, e certamente molto prima che si diffondesse la scrittura posizionale.
91 277

contributi