Differenze tra le versioni di "Karl Marx"

nessun oggetto della modifica
[[File:Karl Marx (signature).gif|thumb|[[Firma]] di Karl Marx]]
 
Il suo pensiero, incentrato sulla [[critica]], in chiave [[materialismo|materialista]], dell'[[economia]], della [[politica]], della [[società (sociologia)|società]] e della [[cultura]] [[capitalismo|capitalistiche]], ha dato vita alla corrente socio-economicapolitica del [[marxismo]]. Teorico della [[Materialismo storico|concezione materialistica della storia]] e, assieme a [[Friedrich Engels]], del [[socialismo scientifico]], è considerato tra i filosofi maggiormente influenti sul piano politico<ref>Riprendendo la definizione di [[Benedetto Croce]] che lo chiama «Machiavelli del proletariato» in ''Enciclopedia Garzanti di filosofia'' alla voce corrispondente, viene descritto come «uomo politico»</ref>, [[Filosofia|filosofico]] ed economico<ref>Secondo l'apprezzamento di [[Joseph Schumpeter]] (Marx «genio e profeta» della teoria economica (J. A. Schumpeter, ''Capitalismo, socialismo, democrazia'', Milano, Etas, 1977 p.21) viene definito «filosofo, economista» in ''Enciclopedia Treccani'' alla voce corrispondente.</ref> nella storia del [[XX secolo|Novecento]] che ha avuto un peso decisivo sulla nascita delle [[ideologia|ideologie]] [[socialismo|socialiste]] e [[comunismo|comuniste]].
 
== Biografia ==
Utente anonimo