Differenze tra le versioni di "Discussione:Monopolo magnetico"

 
:Recentemente è stato pubblicato un nuovo articolo su nature in cui gli autori ''experimentally create Dirac monopoles in the synthetic electromagnetic field that arises in the context of a ferromagnetic spin-1 87Rb Bose–Einstein condensate (BEC) in a tailored excited state. [...] the synthetic gauge potentials describing a north magnetic pole (Fig. 1) are generated by the spin texture.'' Come spiegato nella voce stessa alle sezioni "Monopoli nei sistemi della materia condensata" e "Storia" queste scoperte non si riferiscono ai monopoli magnetici come particelle isolate previste dai modelli cosmologici e dalle teorie della grande unificazione, ma sono piuttosto delle quasi-particelle create in condizioni particolari nella materia condensata, in cui i campi che descrivono a livello effettivo il monopolo sono "generated by the spin texture" e non potrebbero esistere nel vuoto al di fuori di esso. Per queste ragioni, il monopolo magnetico è tuttora una particella ipotetica. [[Utente:X-Dark|X-Dark]] ([[Discussioni utente:X-Dark|msg]]) 10:55, 31 gen 2014 (CET)
 
::Lasciamo che discorsi così complessi spettino di diritto ai fisici competenti che quindi si prenderanno cura della voce, al di là delle notizie superficiali dell'ANSA--[[Speciale:Contributi/151.28.50.155|151.28.50.155]] ([[User talk:151.28.50.155|msg]]) 21:45, 24 feb 2014 (CET).
Utente anonimo