Differenze tra le versioni di "Pull Me Under"

sistemazione
(→‎Classifiche: nuova sezione)
(sistemazione)
|giornomese =
|anno = 1992
|durata = 8:11 <small>(versione album)</small><br />5:54 <small>(versione radiofonica)</small>
|durata = 8 [[Minuto|min]] : 11 [[Secondo|s]]
|album di provenienza = [[Images and Words]]
|numero di dischi = 1
|numero di tracce = 2
 
== La canzone ==
Originariamente intitolato ''Oliver's Twist'',<ref name=Metropolzine/> ''Pull Me Under'' è la traccia d'apertura dell'album. Il testo, composto dall'allora tastierista [[Kevin Moore]], è ispirato all'''[[Amleto]]'' di [[Shakespeare]],<ref name=Metropolzine>{{Cita pubblicazione|autore = Italian Dreamers|data = ottobre 2002|titolo = Images and Words|rivista = Metropolzine|volume = 15|città = Lonate Pozzolo|pagine = 16}}</ref> il cui tema principale è la [[morte]]. Proprio per simulare l'arrivo inaspettato di quest'ultima, il brano viene troncato sul finire.<ref name=Metropolzine/>
Si tratta dell'unico successo radiofonico del gruppo, in quanto accolta positivamente dalla critica e messa in rotazione continua da [[MTV]].<ref>{{Cita web|lingua = en|url = http://www.nytimes.com/2004/08/22/nyregion/music-a-long-island-sound-by-way-of-topographic-oceans.html|titolo = MUSIC; A Long Island Sound by Way of Topographic Oceans|autore = Allan Ritcher|editore = NYTimes.com|data = 22 aprile 2004|accesso = 20 luglio 2013}}</ref> Il titolo della raccolta ''[[Greatest Hit (...and 21 Other Pretty Cool Songs)]]'', pubblicata nel 2007, è un riferimento scherzoso alla canzone (evidenziata in giallo nel retro della copertina). È stata inserita nel gioco [[Guitar Hero World Tour]] tra le canzoni più difficili da eseguire.
 
== Successo commerciale ==
Il testo, ad opera del tastierista [[Kevin Moore]], si ispira all'''[[Amleto]]'' di [[Shakespeare]] e affronta la tematica della [[morte]]; proprio per simulare l'arrivo improvviso della morte, la traccia si interrompe bruscamente, spiazzando l'ascoltatore.
Si''Pull Me Under'' è trattastato delll'unico successo radiofonico del gruppo, in quanto accolta positivamente dalla critica e messa in rotazione continua da [[MTV]].<ref>{{Cita web|lingua = en|url = http://www.nytimes.com/2004/08/22/nyregion/music-a-long-island-sound-by-way-of-topographic-oceans.html|titolo = MUSIC; A Long Island Sound by Way of Topographic Oceans|autore = Allan Ritcher|editore = NYTimes.com|data = 22 aprile 2004|accesso = 20 luglio 2013}}</ref> Il titolo della raccolta ''[[Greatest Hit (...and 21 Other Pretty Cool Songs)]]'', pubblicata nel 2007,(2008) è un riferimento scherzoso allaa canzonequesto (evidenziataavvenimento; inper giallola nelstessa retromotivazione dellail copertina).brano Èè stataevidenziato inseritain nelgiallo giocosul [[Guitarretro Herodella World Tour]] tra le canzoni più difficili da eseguireraccolta.
 
Il brano è stato inoltre inserito nel videogioco ''[[Guitar Hero World Tour]]'' tra le canzoni più difficili da eseguire.
 
== Tracce ==
;CD promozionale (Stati Uniti)<ref>{{Discogs|release|4827828|Dream Theater ‎– Pull Me Under (CD, Single, Promo)|accesso = 25 febbraio 2014}}</ref>
;CD promozionale (Stati Uniti)
{{Tracce
|Titolo1 = Pull Me Under
|Note1 = Single Edit
|Durata1 = 5:54
|Titolo2 = Pull Me Under
|Note2 = AlbumLP Version
|Durata2 = 8:11
}}
191 762

contributi