Apri il menu principale

Modifiche

m
ortografia
== Terapie basate su prove ==
 
La '''medicina accademica''' talvolta detta "ufficiale" o anche "occidentale" si basa sul concetto di malattia, concepita come uno stato patologico dell'organismo, oggettivo e misurabile, che si discosta significativamente da certi limiti psico-fisio-anatomicifisioanatomici considerati normali e compatibili con una buona qualità e normale durata della vita. La terapia è qualunque procedura atta a limitare o eliminare la malattia (ivi includendo la malformazione, il trauma, la devianza, la disfunzione, o il malessere), i suoi sintomi o i suoi fattori di rischio, o prevenirne le complicanze, per ripristinare possibilmente uno stato di salute e/o [[benessere]] e adattamento dell'individuo.
 
È caratteristico delle terapie attuali di essere sottoposte - mediante adeguati studi clinici - ad una verifica dell'efficacia nel conseguire questi risultati. Le migliori prove di tale efficacia sono considerate quelle derivanti da studi sperimentali controllati; su ciò si basa il movimento della "[[Medicina basata sull'evidenza]]" (Evidence based medicine).
422 622

contributi