Differenze tra le versioni di "Tour de France 1914"

fix
m (Bot: subst template Prettytable, vedi disc. 1 e 2)
(fix)
Henri Pélissier fu il corridore con il maggior numero di tappe vinte, tre su un totale di quindici.
 
La Peugeot, diretta da [[Alphonse Baugé]], dominò la corsa aggiudicandosi undici delle quindici tappe e ponendo tre dei suoi corridori sul podio finale. Vincitore dell'edizione fu il [[Belgio|belga]] [[Philippe Thys]], nonostante una penalità di 30 minuti dovuta a un cambio di ruota non autorizzato durante la penultima tappa. Il compagno di squadra [[Henri Pélissier]] si trovò cosicosì a meno di 2 minuti dal capoclassifica e durante l'ultima tappa si aprì una bagarre ai limiti del regolamento tra i due, ma il belga alla fine ebbe la meglio. Thys fu sempre leader della classifica generale, anche se in coabitazione con il connazionale [[Jean Rossius]] dalla seconda alla quinta tappa.
 
Thys fu il primo ciclista ad eguagliare il primato di due vittorie consecutive ottenuto precedentemente dal francese [[Lucien Petit-Breton]] (1907-1908).