Differenze tra le versioni di "The Cabinet"

→‎Storia: clean up, replaced: cosi → così using AWB
(→‎Storia: clean up, replaced: cosi → così using AWB)
== Storia ==
 
Tutto cominciò quando John Layfield acquisì la [[gimmick]] del magnate di Wall Street di origini texane, divenendo '''JBL''' (acronimo di John Bradshaw Layfield), e si ritrovò catapultato nel main event di ''SmackDown''. Entrò così in faida con l'allora WWE Champion, il compianto [[Eddie Guerrero]]: i due si affronteranno prima a ''[[WWE Judgment Day|Judgment Day 2004]]'', in uno scontro sanguinolento vinto da Guerrero per squalifica, e poi a ''[[The Great American Bash|The Great American Bash 2004]]'', dove JBL riuscirà a vincere il WWE Championship in maniera controversa. Bradshaw si trova cosicosì a difendere il WWE Championship da wrestler dotati di una considerevole mole, come [[The Undertaker]] e [[Big Show]], come da altri wrestler desiderosi di strappargli il titolo, tra cui lo stesso [[Eddie Guerrero]] e [[Booker Huffman|Booker T]].
 
Per far ciò, il texano si avvarrà dell'aiuto (irregolare) della sua squadra, il ''Cabinet'' ("Cabinet" in inglese vuol dire Gabinetto di Governo), formatosi nell'agosto del 2004, arruolando prima [[Orlando Jordan]] e poi il tag team di Danny e Dough Basham, ovvero i [[Basham Brothers]], servendosi di loro per mantenere il [[WWE Championship]] per quasi un anno. Inizialmente, il Cabinet comprende anche Amy Weber, che tuttavia abbandonerà in sordina nel febbraio del 2005. Sotto la guida di JBL, [[Orlando Jordan]] conquisterà il [[WWE United States Championship]] contro [[John Cena]] il 3 marzo, ma il suo regno si concluderà ingloriosamente a ''[[SummerSlam 2005]]'', quando [[Chris Benoit]] lo sconfiggerà in soli 25 secondi. [[Basham Brothers|Doug e Danny Basham]] conquisteranno invece il [[WWE Tag Team Championship]] in un fatal four-way elimination match avuto luogo il 13 gennaio, e che includeva oltre a loro le coppie di [[Rey Mysterio]] e [[Rob Van Dam]], [[Eddie Guerrero]] e [[Booker T]], e [[Luther Reigns]] e [[Mark Jindrak]]. I titoli di coppia verranno poi persi a ''[[WWE No Way Out|No Way Out 2005]]'' contro [[Eddie Guerrero]] e [[Rey Mysterio]]. JBL sarà poi sconfitto miseramente a ''WrestleMania 21'', dall'avversario con il quale aveva instaurato poco prima una rivalità (nei primi mesi del 2005), [[John Cena]], colui che mette così fine al primato di Layfield. Anche dopo un rematch fra i due, valido per il titolo, a ''[[WWE Judgment Day|Judgment Day 2005]]'', JBL non riuscirà a riconquistare il WWE Championship.