Differenze tra le versioni di "Laghi di Cancano"

m
Bot: Markup immagini (v. richiesta)
m (Bot: Markup immagini (v. richiesta))
{{D|Diga di Cancano|Diga di San Giacomo}}
[[Immagine: Veduta Invernale delle dighe di Cancano in Valtellina.JPG|right|250px|thumb|Visione panoramica delle dighe di Cancano vuote nel periodo invernale]]
Le '''dighe di Cancano''' sono due [[bacino idrico|bacini idrici]] artificiali contigui, di proprietà della [[A2A|A2A S.p.A.]], siti nella [[Valle di Fraele]] nel [[Valdidentro|Comune di Valdidentro]], non lontano da [[Bormio]], rinomata località turistica della [[Valtellina]] in [[provincia di Sondrio]].
 
== Diga di Cancano ==
=== Caratteristiche tecniche ===
[[Immagine:Cancano-Valtellina-Sondrio.jpg|thumb|right|250px|Dighe di Cancano in fase di riempimento]]
La '''diga di Cancano II''' ha una capacità di 123 milioni di metri cubi d'acqua ed la sua [[quota di coronamento]] è collocata a 1902 metri sul livello del mare. Il suo bacino è alimentato dal acque provenienti dall'invaso confinante e da nuovo canale Viola.
La diga è di tipo ad arco gravità ed ha un'altezza massima di 136 metri. La lunghezza del coronamento è di 381,367 metri.
 
=== Storia ===
[[Immagine:Diga di Cancano II in costruzione.JPG|thumb|right|250px|Dighe di Cancano in fase di costruzione]]
La diga di ''Cancano I'' (o diga di Fraele) venne completata nel [[1933]], a seguito dei lavori intrapresi a partire dal [[1925]], nella [[Val di Fraele]]. Essa fu del [[tipo ad arco-gravità]], e avrebbe dovuto creare un enorme bacino di oltre 20 milioni di metri cubi d'acqua, che avrebbe dovuto alimentare la piccola [[centrale elettrica di Fraele]]. Questo piccolo invaso però si rivelò però insufficiente e venne sostituito dalla nuova diga di San Giacomo, costruita più a monte.
 
2 874 783

contributi