Nuda Veritas: differenze tra le versioni

m
Sistemo incipit secondo Wikipedia:Modello di voce/Arte, replaced: x → x using AWB
m (Sistemo incipit secondo Wikipedia:Modello di voce/Arte, replaced: x → x using AWB)
}}
 
La '''Nuda Veritas''' è un'opera di [[Gustav Klimt]] realizzata nel [[1899]] con la tecnica dell'[[olio su tela]] (252 x 56252x56,2 &nbsp;cm). Il dipinto attualmente è conservato presso l'''Österreichisches Theatermuseum'' di [[Vienna]].<br>
Dell'opera, Klimt realizzò una versione precedente datata 1898, realizzata con la tecnica della [[litografia (arte)|litografia]] e pubblicata su ''Ver Sacrum'' (Primavera Sacra) rivista della [[Secessione Viennese]] (1898-1903).
 
[[File:Klimt - Nuda veritas.jpeg|90px|thumb|left|La prima versione dell'opera apparsa su ''Ver Sacrum'']]
Come accennato, dell'opera in questione ne esiste un'altra versione, una litografia apparsa l'anno precedente sulla rivista della ''Secessione Viennese''.<br>
Ci sono due importanti differenze tra le due versioni che bisogna prendere in considerazione.<br>
 
La prima riguarda la scritta collocata nella parte alta del quadro, sopra la testa della donna. Nella prima versione il pittore decise di riportare una citazione dallo scrittore tedesco ''L. Schefer'': {{quote| La verità è fuoco e parlare di verità significa illuminare e bruciare |Leopold Schefer }} Nella seconda elaborazione Klimt aveva accentuato la carica sensuale e aveva sostituito la citazione di Schefer con una citazione, incisa su oro, del filosofo ''Friederick Canning Scott Schiller'': {{quote| Non puoi piacere a tutti con la tua azione e la tua arte. Rendi giustizia a pochi. Piacere a molti è male |[[Ferdinand Canning Scott Schiller]] }}
2 596

contributi