Veniconi: differenze tra le versioni

m
fix parametri in template cita using AWB
m (migrazione automatica di 4 collegamenti interwiki a Wikidata, d:q1571705)
m (fix parametri in template cita using AWB)
|titolo=Geographia, Book 2, Chapter 2: Albion island of Britannia
|url=http://penelope.uchicago.edu/Thayer/E/Gazetteer/Periods/Roman/_Texts/Ptolemy/2/2*.html
|editor-lastcuratore=Thayer
|editorcuratore-firstnome=Bill
|publication-date=2008
|accesso=26 aprile 2008
|editore=sito web LacusCurtius della University of Chicago
|}}</ref> Questa città è stata identificata con il forte romano di Horrea Classis, situato da Rivet e Smith presso Monifieth, dieci chilometri ad est di [[Dundee]].<ref>A.L.F. Rivet e C. Smith, ''The Place-Names of Roman Britain'' (1979), pp. 372-3,491.</ref> Per questo motivo si pensa che abbiano vissuto tra il Tay ed il Mounth, a sud di [[Aberdeen]]. L'[[etnonimo]] significa probabilmente "cani da caccia".<ref>Andrew Breeze, ''[http://findarticles.com/p/articles/mi_6734/is_25/ai_n28432193/ Three Celtic names: Venicones, Tuesis and Soutra], ''Scottish Language'' (2006)</ref> Un'etimologia leggermente diversa, "simili a cani da caccia", identifica il nome con ''Maen Gwyngwn'', una regione citata nel ''[[Y Gododdin|Gododdin]]''.<ref>J. T. Koch, ''The Stone of the Wenicones'', in: ''Bulletin of the Board of Celtic Studies'' 29, 1982, p. 87ff.</ref>
 
[[Ammiano Marcellino]] afferma che la "cospirazione barbara" del 367 "al tempo dei [[Pitti (popolo)|Pitti]], di cui esistevano due tribù, i Dicalidoni ed i Verturioni, assieme con i popoli guerrieri degli Attacotti e degli Scoti, si spostavano creando grande devastazione". Il termine Verturioni, citato in modi diversi in altre fonti, potrebbe essere un errore di scrittura del termine Veniconi.
550 442

contributi