Apri il menu principale

Modifiche

La collezione è costituita da oltre 2500 monete e altri reperti di differenti ere storiche: dall'antichità e dal Medio Evo fino ai tempi moderni, compreso il periodo della formazione del moderno stato ucraino. Il nucleo è una collezione di moneta antiche coniate in varie città-stato e in particolare nel [[regno del Bosforo]], che è esistito, per circa mille anni, nella regione settentrionale del Mar Nero. Tra queste ci sono pezzi unici e rari di rilevante interesse scientifico<ref>Vladimir P. Alekseev. "Rare and Unique Coins of the Ancient Towns in the North Black Sea Region". Monografia (con traduzione in inglese).[http://www.ant.md/en/publish/stratum.htm ''International archeological journal "Stratum plus"'']. No.6 (2003-2004), 2005, pp 364-373. Issue of University "High Anthropological School". Kishinev. Republic of Moldova. ISSN 1608-9057.</ref>.
 
Oltre alle monete, la collazione comprende altri manufatti storici ucraini: ceramiche antiche a altri oggetti d'arte. Piccolo oggetti d'arte medievali della Rus' di Kiev costituiscono una collezione a parte del museo e riflettono la diversità dei tipi dell'antica arte e dell'artigianato ucraini nel loro sviluppo storico: da pezzi ornamentali e decorativi che datano al periodo pre-cristiano della Rus' di Kiev – pendenti, spille "''lunnica''" (a forma di mezza-luna), amuleti, anelli da sigillo – alle antichità dell'era cristiana: icone, croci, croci -reliquari porta ("enkolpion"). PettoraliI pettorali di metallo con lo stemma principesco della [[dinastia Rjurik]] (due rebbi e un tridente) sono molto rari e sono molto interessanti per gli storici del'Ucraina.
 
La piccola ma significativa collezione di vasellame antico fornisce informazioni sulla varietà di utensili usati dai primi abitanti della regione a nord del Mar Nero e lo sviluppo della produzione delle ceramiche, che non raggiungono il livello di quelle greche ma hanno lasciato tuttavia tracce della loro produzione nell'area.
126 288

contributi